Venerdì, 07 Giugno 2019 10:13

Cosa fare in caso di candida? Rimedi naturali

Written by
Rate this item
(1 Vote)

La candida albicans è un fungo normalmente presente nel nostro intestino. In condizioni normali è in equilibrio con la flora batterica intestinale e non crea particolari problemi, al contrario ci aiuta nella digestione degli zuccheri. In alcune situazioni però questo equilbrio può rompersi:

  • Terapie antibiotiche: alterando la flora batterica residente favoriscono lo svilupparsi di microrganismi potenzialmente patogeni come la candida che prende il sopravvento proliferando in maniera eccessiva
  • Abbassamento delle difese immunitarie: un abbassamento delle difese immunitarie dovuto ad esempio ad un periodo di stress rende più complesso per il nostro organismo tenere sotto controllo la crescita della candida
  • Eccessivo introito di zuccheri: se nella nostra dieta introduciamo troppi zuccheri questi saranno un nutrimento eccessivo per la candida che inizerà a proliferare maggiormente
  • ...

Come contrastare questa problematica quando si manifesta? Innanzitutto qualche norma generale:

  • Accertarsi che la manifestazione patologica sia effettivamente un caso di candida
  • Ridurre l'apporto di zuccheri, carboidrati, alcol, funghi e cibi lievitati
  • Usare detergenti intimi specifici: Kramegin detergente, GSE intimo detergente, LDF detergente intimo attivo sono esempi di prodotti ottimi in fase acuta o in prevenzione, da alternare con un dteergente lenitivo ed emolliente come LDF detergente intimo fisiologico. Ricordare di efefttuare sempre un'igiene intima in direzione antero-posteriore per evitare la contaminazione della zona vaginale con residui fecali
  • Privilegiare intimo di cotone bianco evitando il sintetico colorato e fare uso di assorbenti di cotone ipoallergenici

Rimedi in fase acuta:

  • Kramegin ovuli o GSE intimo tavolette sono due ottimi rimedi naturali per contrastare la candida in fase acuta e ripristinare una situazione fisiologica. Vanno applicati la sera e andrebbero sempre accompagnati la mattina dopo con una lavanda di pulizia come Kramegin lavanda o GSE intimo lavanda
  • Nel caso l'infezione interessi i genitali esterni possiamo intervenire con una crema come Kramegin crema o GSE intimo crema. In ogni caso è consigliabile lavorare anche sulla flora batterica vaginale per creare un ambiente ostile ai microrganismi patogeni. In questo senso l'uso di Kramegin ovuli risulta sempre importante
  • Lavorare sulla flora batterica intestinale: un buon rimedio è l'LDF candidophilus, che ci permette di agire sul ripristino della flora batterica intestinale e per aumentare le difese immunitarie. Ottimo sia in fase acuta che nella prevenzione delle recidive. Da assumere in caso di terapia antibiotica in chi è soggetto alla candida.


Per i casi più ostici è possibile fare un lavoro più profondo sulla mucosa intesinale e sulla zona genitale. Per approfondire è possibile contattarmi allo 0733434492 o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si ricorda che per quanto i rimedi consigliati siano naturali non per questo sono esenti da controindicazioni. Dunque si raccomanda sempre di evitare l'automedicazione e rivolgersi a personale esperto come il medico o il farmacista.

Dr. Guglini Giacomo 

Read 1469 times Last modified on Martedì, 09 Luglio 2019 11:33